vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
Tu sei qui: Home / Il Sistema Museale / Museo di Anatomia Patologica e Teratologia Veterinaria

Museo di Anatomia Patologica e Teratologia Veterinaria

Presentazione

Il Museo di Anatomia Patologica e Teratologia Veterinaria fu fondato da Giovanni Battista Ercolani nel 1863, quando fu deciso lo smembramento del Laboratorio di Anatomia Comparata fondato da Azzoguidi (1807-1814); i 1.704 preparati concernenti l’Anatomia Patologica e la Teratologia Veterinaria andarono a costituire il nucleo principale dell’attuale Museo, ampliato nel corso degli anni. La collezione è costituita da preparati a secco, materiali conservati in alcool e scheletri teratologici, insieme a disegni a colori e mirabili modelli in gesso e cera; l’importanza storico-artistica dei preparati, in particolare le plastiche a colori uniche al mondo nel loro genere, si affianca ad una valenza didattica, ancora oggi utile per tutti gli studenti della Facoltà di Veterinaria.

INFORMAZIONI E SERVIZI

Indirizzo

Via Tolara di Sopra, 50 - 40064 Ozzano dell'Emilia (BO)

Contatti

+39 051 2097966

Referente scientifico Prof. Marcato

paolostefano.marcato@unibo.it

Orari

Da lunedì a venerdì: 9.00 - 15.00

Prezzi

Ingresso gratuito

  • Accessibilità

  • Bookshop

  • Parcheggio

  • Ascensore

  • Ristorazione

  • Toilette