vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
Tu sei qui: Home / Il Sistema Museale / Museo della Specola

Museo della Specola

Presentazione

Sin dall’antichità l’uomo volge lo sguardo alla volta celeste per scrutarne i segreti, affascinato ed incuriosito dai pianeti il cui moto influenza la sua vita e le sue attività da tempi immemorabili. Per gli studi astronomici scelse luoghi particolari che potessero facilitare le osservazioni dei pianeti, dei loro moti; tra questi luoghi c'è la torre della Specola, costruita tra il 1712 e 1726 presso Palazzo Poggi, nelle cui stanze è oggi allestito il museo astronomico dell'Università di Bologna. Suddiviso in più ambienti, tra cui la Sala meridiana, la Sala dei globi e la Sala della torretta, offre un’ampia panoramica degli strumenti che in passato venivano utilizzati dagli astronomi come ad esempio le sfere armillari (che riproducevano il moto dei pianeti attraverso un sistema di anelli metallici) oppure i telescopi lignei per osservare il cielo, gli orologi, gli strumenti nautici e topografici cui si faceva ricorso per orientarsi.

INFORMAZIONI E SERVIZI

Indirizzo

Via Zamboni, 33 - 40126 Bologna

Contatti

+39 051 2099610

+39 320 4365356

Altre informazioni

sma.specola@unibo.it

Referente scientifico prof.ssa Paola Focardi

paola.focardi@unibo.it

Orari

Accesso solo su prenotazione per visite guidate e percorsi didattici (max 15 persone).

Guided tours only, reservation is required. Maximum 15 people per tour. 

 

Visite guidate | Guided tours:

Da martedì a domenica e festivi alle ore: 10.30, 12.00, 15.30

From Tuesday to Sunday and Public Holidays: 10.30 – 12.00 – 15.30 

Prezzi

A pagamento:

- intero 5€

- gratuito: studenti UNIBO, personale UNIBO, accompagnatori di persone diversamente abili.

 

Convenzioni:

- possessori Card Musei Metropolitani di Bologna*: ingresso gratuito

 

VISITE GUIDATE E DIDATTICHE PER GRUPPI SCOLASTICI E CENTRI ESTIVI

- 2€ per partecipante (solo visita didattica)

- 5€ per partecipante (visita con materiale didattico)

 

*A partire dal 1° febbraio 2018 la Card sarà in vendita anche presso la biglietteria del Museo di Palazzo Poggi

Altre informazioni

La salita alla Torre impone al visitatore un notevole impegno tenendo conto che la scala è composta da 272 gradini. L’ingresso è pertanto fortemente sconsigliato a persone sofferenti di cuore, vertigini e claustrofobia.

Per motivi di sicurezza, l’accesso alla Torre non è consentito alle persone con ridotte o impedite capacità motorie.

  • Toilette

  • Bookshop

  • Ascensore